frustratio

Non scrivo da mesi, perché passo il mio tempo a coltivare una sana frustrazione.

Continua a leggere

Annunci

e restai in maniche di mutande a dunkerque

un altro post sul tono dovetemoriremalissimosubito

Avevo giusto pronto un post sulla nutrizione gallica (che comunque vi spammerò quanto prima).
Avrei potuto parlare di un paio di weekend fuori porta (Amsterdam, i castelli della Loira), oppure fare un post sulla città in cui vivo.
C’è sempre da finire, inoltre, il resoconto, lento ma inesorabile, del viaggio greco.
E invece sto qua con la carogna sulle spalle.

[Ah, mi sono abbondantemente scappate le vacche, quindi questo è un post ampiamente condito di turpiloquio.]

bambino dunkerchese in corsa, in linea con un post in cui di corsa si parla

bambino dunkerchese in corsa, che spero corresse per motivi diversi dai miei di lì a poco

Continua a leggere